Manuel Cohen, A mezza selva #9: Francesco Scarabicchi

Poetarum Silva

Riparte la rubrica A MEZZA SELVA (palinsesti di poesia), la cui prima serie era stata avviata nel febbraio 2018. Verranno qui accolti miei scritti, precedentemente apparsi in cartaceo, ma anche interventi inediti. Ringrazio la redazione di Poetarum Silva per l’ospitalità e per la cura. (Manuel Cohen)

Francesco Scarabicchi, L’ora felice
Donzelli 2010

Il 21 aprile 2021 Francesco Scarabicchi ci ha lasciato. Era un poeta tra i più amati, un amico, un punto di riferimento nelle Marche, per chi, come chi scrive, si avvicinava alla poesia tra la fine degli anni Ottanta e Novanta. Ci siamo conosciuti a un convegno sulle riviste marchigiane, a Pesaro, nei primi anni Novanta. È stata subito amicizia, condivisione, empatia: sono state molte le cose, le situazioni, i pensieri e le persone che abbiamo condiviso negli ultimi trent’anni. Due ottave a lui dedicate appaiono nel mio viaggio in versi per le Marche:

View original post 1.879 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...