“Piedi a mezz’aria”, poesia di Luciana Giordano

LA PRESENZA DI ÈRATO

donna-che-vola-arancione

Piedi a mezz’aria

E’ così che vorrei imparare a vivermi,
ad immaginarmi,
è così che vorrei imparare a stare al mondo:
con i piedi a mezz’aria.
Poggiare i piedi sul suolo,
avvertire l’incontro con la terra
quando è ferma,
quando è solido lo stallo su cui stare.
Ma talora innalzarmi,
raggiungere i picchi.

View original post 63 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...