Cinque poesie inedite di Maria Grazia Di Biagio

LA PRESENZA DI ÈRATO

galassia

Nell’incavo di un nido si avverte
il vuoto reso da una galassia in fuga
lo smarrimento dell’astronomo
all’ipotesi di un oltre che non vede.

Il vuoto sta ancorato all’y del ramo
per altre cove e schiuse, altre partenze.
Verso il limite che acceca il telescopio
l’universo è più stellato – intero.

View original post 231 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...